Mer. Lug 24th, 2024

COSENZA – E’n successo a Cosenza, nella centralissima piazza Valdesi, alle 23 di ieri. Un uomo ha ferito al volto una giovane ventunenne di origine rumena, con un colpo di pistola calibro 7,65, probabilmente con l’intento di ucciderla.

Due persone hanno prontamente soccorso la giovane, accompagnandola al pronto soccorso dell’Annunziata.

 Durante la notte è stata sottoposta ad intervento chirurgico, e secondo quanto riportato, versa in condizioni piuttosto critiche.

Dalle prime ricostruzione, sembrerebbe essersi trattato di un incidente, avvenuto nell’appartamento di alcuni connazionali della giovane, gli stessi che l’avrebbero poi accompagnata al pronto soccorso.

Non si escludono altre piste, intanto si stanno accertando le responsabilità del proprietario dell’appartamento, nel quale erano non adeguatamente custodite alcune armi, tra le quali quella che avrebbe ferito la ragazza.

La Polizia, che ha lavorato tutta la notte sul posto, ha già raccolto diverse testimonianze che potrebbero essere determinanti per risalire al responsabile.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *