Gio. Lug 18th, 2024

Fuscaldo- La kermesse delle De.Co. della Calabria, che si terrà nel bellissimo centro storico di Fuscaldo, il 20 e 21 ottobre prossimi, si declina con quelli che sono i punti strategici di un modello di sviluppo che coniuga i prodotti del territorio con il prodotto territorio.

<<la consapevolezza delle nostre potenzialità. La forza delle nostre peculiarità, delle nostre diversità. La qualità e la genuinità dei nostri prodotti>> Con questo motto si apre un evento storico che vede protagonisti i prodotti di punta del territorio.

Il via è partito proprio qualche giorno fa dalla cittadella regionale “Iole Santelli” dove è stato presentato un evento unico nel suo genere ed assai atteso al quale prenderanno parte solo ed esclusivamente i Comuni che hanno deliberato l’approvazione del registro De.Co. (non ci saranno aziende private).

A fare gli onori di casa, l’assessore regionale all’agricoltura, Gianluca Gallo, insieme al consigliere regionale Domenico Giannetta, primo firmatario della legge per l’istituzione del registro regionale dei Comuni con prodotti De.Co.

Il sindaco di Fuscaldo, Giacomo Middea, ha illustrato quelle che sono state le tappe che hanno portato all’organizzazione della kermesse. Un lavoro duro, ma sinergico tra i tanti partners, egregiamente coordinato dal consigliere comunale con delega alle attività produttive, Carmine Scrivano.

Alla conferenza stampa, hanno preso parte anche il presidente regionale delle Unpli, Filippo Capellupo ed il presidente del Flag “La perla del tirreno”, Gabriella Luciani.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *