Sab. Lug 20th, 2024

Amantea- Un appuntamento da non perdere quello del prossimo 23 ottobre con il Rotary Club di Amantea, come al solito attento ai temi sociali. L’argomento questa volta verterà sulla nostra più preziosa risorsa: l’Acqua. l rapporto dell’uomo con le risorse naturali presenti sul nostro Pianeta – anche in abbondanza – e la loro corretta gestione. Un rapporto spesso falsato dalla credenza – del tutto infondata – che esse non vadano incontro a un deterioramento o addirittura possano terminare.In questo senso, le nostre abitudini d’uso e la nostra cultura di consumo ci portano a ritenere che la risorsa acqua è e sarà sempre abbondante, disponibile e di facile reperibilità.Ciò cosa comporta? Questo genera uno squilibrio fra il prezzo dell’acqua e il suo valore, almeno quello percepito da noi utenti. Il prezzo – cioè quello che si paga per il servizio idrico – infatti, oltre a non essere conosciuto dalla maggior parte dei cittadini, non riflette il valore reale che riconosciamo all’acqua, ma solo – e nemmeno sempre – la manifestazione economica del suo costo di produzione.Un mancato riconoscimento alla cui base vi sono due importanti ragioni. La prima chiama in causa l’idea che l’acqua è e sarà sempre disponibile in abbondanza. L’altra, è che non viene preso in considerazione il fatto che dietro all’acqua del rubinetto (ma si potrebbe dire che “prima o dopo”) vi è un’attività economica che presuppone l’utilizzo di lavoro, risorse economiche da investire, tecnologie.Sull’argomento relazionerà Pasquale Ruggiero, a partire dalle 20:30 presso l’hotel “La Tonnara” sede del Rotary Club.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *