Gio. Lug 18th, 2024

Fuscaldo- Un’altra criticità seguita con perseveranza e rigore dall’associazione “Mare pulito” è sulla via della risoluzione. Nel 2018 la Commissione europea aveva avviato una procedura d’infrazione per il comune di Fuscaldo, per delle criticità nel sistema di depurazione. A seguito di questa procedura lo stesso comune dell’alto Tirreno Cosentino aveva ottenuto un contributo di 950,000 euro per il riefficientamento del sistema di depurazione comunale, sito in località Maddalena. Recentemente l’amministrazione comunale, ha comunicato che sono ufficialmente iniziati i lavori, con l’obiettivo di uscire in tempi brevi dalla procedura d’infrazione, così come richiesto dal Comitato di Sorveglianza. Questa è un ottima notizia per i volontari di Mare Pulito che si dicono soddisfatti augurandosi che anche gli altri Comuni del Tirreno Cosentino possano investire e adoperarsi concretamente per la tutela del nostro mare.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *