Mer. Lug 24th, 2024

Paola- La Cooperativa “A piccoli passi”, presieduta da Stella Marcone presenta il suo nuovo progetto “Biblio Café Alzheimer”, un nuovo servizio socio assistenziale per i malati di Alzheimer. Un luogo di ritrovo che parte dalla sede di Paola, più precisamente dalla biblioteca “Roberta Lanzino”, ma che conta di diffondersi a macchia d’olio su tutti i comuni dell’ambito territoriale. Partendo da Cetraro, il servizio verrà presto organizzato su Acquappesa, Bonifati, Falconara Albanese, Fuscaldo, Guardia Piemontese, Sangineto e Sanlucido. Il progetto è stato presentato martedì 12 dicembre presso il complesso Santagostino di Paola dalla stessa presidente Stella Marcone, accompagnata da un pool di professionisti attivi nella gestione di questa malattia. Tra i nomi autorevoli troviamo Angela Riccetti, direttore sanitario Asp del Distretto Tirreno,  Sarah Perrotta e Vanessa Santoro, psicologhe responsabili del progetto e della formazione dei caregiver, la neurologa Sandra Paglionico e il geriatra Maurizio Berardelli. Per i saluti istituzionali la vicesindaco Maria Pià Serranò e l’assessore Antonio Logatto. L’evento stato accompagnato da pasticcini fatti in casa e tazze di tè, che accompagneranno le attività portate avanti dal progetto finalizzato ad alleviare le sofferenze dei malati di Alzheimer e delle loro famiglie con due incontri settimanali di 3 ore fino al mese di luglio. Le domande per accedere al servizio possono essere fatte recandosi direttamente presso la sede della cooperativa.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *