Mer. Lug 24th, 2024

Amantea- A seguito delle numerose segnalazioni da tempo pervenute, riguardo al presunto sversamento di liquami sospetti, i carabinieri hanno effettuato dei sopralluoghi alle stazioni di sollevamento. I maggiori sversamenti, sarebbero stati registrati nei pressi della stazione di sollevamento 7 situata a Campora San Giovanni in località Marciello, e in seguito anche presso la stazione 4 nei pressi della pista ciclabile. In considerazione di ciò, i Carabinieri Forestali, hanno ispezionato le zone controllando tanto gli impianti quanto le stazioni di sollevamento. Le forze dell’ordine, stabiliranno se e da parte di chi vi sono state negligenze nel controllo del sistema fognario tanto da mettere a rischio la salute pubblica e quella del nostro mare.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *