Sab. Lug 13th, 2024

Una triste ricorrenza oggi cento giorni di guerra a Gaza che rappresentano <<una macchia sulla nostra comune umanità>> Questo è quanto afferma l’Onu riferendosi alla Guerra tra Hamas e Israele. Gli attacchi lanciati la scorsa notte hanno fatto almeno altre 60 vittime, secondo i funzionari del ministero della Sanità di Hamas. Vi sono state inoltre testimonianze di bombardamenti israeliani anche nelle questa mattina presto e un corrispondente dell’agenzia di stampa Afp ha riferito che intensi bombardamenti e attacchi aerei hanno colpito durante la notte il sud del territorio palestinese. Nella Striscia ci sarebbe inoltre stato un blackout delle telecomunicazioni. All’alba di oggi, <<le squadre della protezione civile, hanno recuperato corpi di 20 martiri, tra cui bambini e donne, dopo che l’occupazione ha bombardato una casa nel quartiere di Daraj nella città di Gaza>>Questo è quanto riferito da un corrispondente dell’agenzia palestinese Wafa nella Striscia. Intanto Israele, che starebbe programmando un’azione alla frontiera tra Gaza ed Egitto, dichiara che<< non scenderà a compromessi se non con la “vittoria totale” nella guerra contro Hamas.>> Queste le parole del premier israeliano Benyamin Netanyhu che aggiunge <<nessuno ci fermerà, nemmeno L’Aja o l’asse del male>>.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *