Ven. Lug 19th, 2024

Paola -Continuano, con successo, le attività previste dai fondi PNRR per l’Ipseoa San Francesco di Paola. Lo storico istituto alberghiero affronta incessantemente le sfide legate all’ inclusione scolastica, alla dispersione e all’ abbandono precoce degli studi. Oggi sono partiti i Percorsi per il recupero delle competenze di base e ciò grazie anche alla mensa scolastica del convitto che ci permette di avere una scuola aperta a tutti per tutto il giorno. Sono quasi conclusi i Percorsi laboratoriali per rimotivare gli studenti e scovare talenti con attività di mentoring e ascolto individuale mentre, da ieri, sono attivi i Corsi di Italiano L2 per studenti e studentesse straniere e molto altro è in programmazione. <<Siamo una scuola che riesce ad avere un contatto diretto con le famiglie e conosciamo da vicino i nostri ragazzi e ragazze; ciò ci permette di attivare programmi quasi personalizzati di aiuto e questo rende il complesso lavoro organizzativo più semplice ed efficace.>> spiega la dirigente Elena Cupello <<La nostra intenzione è quella di attivare, su questo progetto, anche corsi per i futuri alunni che entreranno l’anno prossimo in prima superiore con lezioni di approfondimento in Inglese, Italiano, Matematica così da preparali meglio in entrata ed evitare difficoltà per i primi mesi di scuola.>>. Tanto la dirigente scolastica quanto i docenti coinvolti nella programmazione esprimono grande soddisfazione per ciò che si sta realizzando.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *