Ven. Lug 19th, 2024

Fuscaldo- Oggi 03 febbraio 2024 il luminare dell’intelligenza artificiale prof Georg Gottlob nonché docente dell’Università della Calabria, si è recato presso l’ITIS di Fuscaldo dove ha incontrato il Dirigente Scolastico, il Sindaco di Fuscaldo, i Docenti e gli allievi dell’ITIS. Per l’occasione, il professor Gottlob, ha illustrato i fortunati presenti delle novità che ci attendono nel prossimo futuro a seguito dell’affermazione di questa nuova evoluzione dell’informatica. L’intelligenza artificiale è entrata già nelle nostre abitudini e, insieme alla robotica, elettronica, meccanica ed elettrotecnica, pane quotidiano degli studenti di questa fantastica scuola, porterà grandi svolte nel futuro. Si è discusso tanto delle opportunità quanto dei rischi che l’ AI offre e pone. Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale offre infatti la possibilita’ di gestire e prevedere fenomeni molto complessi, ma richiede tuttavia opportuni controlli etici per non diventare strumento di nuove discriminazioni e di controllo dell’opinione pubblica. <<La Calabria puo’ diventare un hub di AI mondiale ed una nuova Silicon Valley, a patto che la politica, che deve governare i fenomeni e lo sviluppo delle comunita’, diventi meno litigiosa e preda di contrapposizioni sterili>> Questo il pensiero che il prof. Gottlob ha esternato in un dialogo con Graziano Di Pasqua, dirigente dell’ITIS “.Fermi di Fuscaldo, che sostiene la necessità di crescita di <<quella parte della classe politica più matura, competente e consapevole , che puo’ cambiare la storia della nostra terra.>>.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *