Sab. Lug 13th, 2024

Castrolibero- A seguito di un’indagine eseguita dal Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale è stata scoperta una discarica abusiva a Castrolibero. L’operazione ha portato al sequestro di di 700 metri quadri divisi in 3 aree mentre una persona è stata denunciata per smaltimento illecito di rifiuti. La discarica è stata individuata all’interno di un terreno rientrante nella proprietà di un mobilificio ed era divisa in 3 arre distinte e recintate contenenti diverse tipologie di rifiuti, anche speciali come ingombranti, scarti di lavori edili, residui di vegetazione, mobili vecchi, parti in vetro e ferro. Inoltre sono stati trovati rifiuti pericolosi quali contenitori di lubrificante, plastica, frigoriferi, lavastoviglie, divani e 12 veicoli. L’amministratore unico dell’azienda è stato denunciato e i proprietari delle auto sono stati sanzionati amministrativamente per 20mila euro totali.
   

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *