Sab. Lug 13th, 2024

Cosenza- Ci sono due notizie rilevanti riguardanti l’infrastruttura ferroviaria nel Sud Italia. La prima riguarda la conferma da parte di RFI che l’Alta Velocità da Salerno a Reggio Calabria seguirà il corridoio Tirrenico anziché quello autostradale di Tarsia, come inizialmente previsto. Questo significa che saranno effettuati lavori di potenziamento sulla linea costiera esistente per ospitare il nuovo servizio ferroviario ad alta velocità.

La seconda notizia riguarda il raddoppio della galleria Santomarco che collega Paola a Cosenza. È stato pubblicato il progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica per il raddoppio della galleria e si prevede che presto inizieranno gli espropri necessari. Il 13 marzo 2024 è stata resa disponibile la modifica di progetto alle Amministrazioni coinvolte. RFI, in qualità di stazione appaltante, dovrà comunicare ai soggetti interessati, sia pubblici che privati, l’avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio delle aree coinvolte nell’intervento e la dichiarazione di pubblica utilità delle stesse, secondo quanto stabilito.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *