Sab. Lug 20th, 2024

Acquappesa- Il Comune di Acquappesa si trova al centro di una controversia legata alla mancata approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2024/2026 e relativi. La questione è emersa in seguito alla prefettizia n. 26872 del 11.03.2024, con la quale è stato richiesto al Comune di fornire comunicazione sull’approvazione del bilancio di previsione.

Al momento, risulta comunicata solo l’approvazione dello schema di bilancio con una delibera di giunta, ma non è stata successivamente approvata dal consiglio comunale. Questa situazione rientra nella fattispecie prevista dall’art. 141, comma 1, lett. c) del Testo Unico sugli Enti Locali, con le relative conseguenze stabilite dal D. Lgs. n. 267/2000.

Di conseguenza, le autorità competenti vengono diffidate a procedere all’adozione degli atti necessari entro e non oltre il termine perentorio di venti giorni dalla data di notifica. La notifica del presente atto è stata inviata al Sindaco e a tutti i consiglieri comunali, firmata dal Prefetto di Cosenza Vittoria Ciaramella.

<<Non ci meraviglia, considerato che in 5 anni, mai nessun atto è stato approvato nei termini. – affermano in consiglieri di minoranza Sandra Ricco e Mauro Avolio-Almeno in questo la linea è coerente e costante!>>

Questa situazione evidenzia l’importanza della corretta gestione finanziaria e della tempestiva adozione dei provvedimenti necessari da parte delle istituzioni locali, al fine di garantire trasparenza e efficienza nell’uso delle risorse pubbliche.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *