Mer. Lug 24th, 2024

Fuscaldo- Due ragazze sedicenni sono rimaste ferite a causa della caduta di un cornicione dall’ex Hotel Sangrillà, situato in via Messinette. L’incidente, avvenuto in circostanze ancora poco chiare, ha destato preoccupazione e ha richiesto l’intervento immediato delle autorità e dei soccorritori.

Le due giovani potrebbero essere state coinvolte nell’incidente mentre si trovavano nei pressi della struttura. Le prime informazioni suggeriscono che le ragazze potessero essere impegnate in un gioco o, secondo altre fonti, si dirigessero semplicemente verso Fuscaldo per partecipare a una festa di compleanno.

All’arrivo sul luogo dell’incidente, segnalato dai presenti, è stata inviata una squadra medica specializzata del 118 proveniente dall’ospedale di Paola. Il team, composto dai dottori Di Bella, Schepisi e Tranchida, ha fornito le prime cure alle due ragazze, entrambe di nazionalità straniera ma residenti a Belvedere Marittimo. La gravità delle ferite ha reso necessario l’intervento dell’elisoccorso, che ha trasportato una delle ragazze all’Ospedale Annunziata di Cosenza per ricevere le cure necessarie. L’altra ragazza ha riportato ferite meno gravi, ma comunque degne di attenzione, essendo stata colpita a una gamba.

Sul luogo dell’incidente si sono recati anche i Carabinieri della stazione di Fuscaldo per condurre gli accertamenti del caso e comprendere le dinamiche dell’evento.

L’incidente ha scosso profondamente la comunità di Fuscaldo, che si stringe attorno alle ragazze e alle loro famiglie in questo momento di difficoltà. Restano ancora da chiarire molti dettagli sull’accaduto e sulle circostanze che hanno portato alla caduta del cornicione, mentre l’attenzione si concentra sulla salute e sul recupero delle giovani coinvolte.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *