Ven. Lug 19th, 2024

Cosenza: La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha ufficializzato le nuove nomine e i trasferimenti dei Prefetti in Italia. Tra i cambiamenti più rilevanti per la Calabria, spicca la nomina di Rosa Maria Padovano come nuovo Prefetto di Cosenza. Padovano, attualmente in servizio a Rimini, prenderà il posto di Vittoria Ciaramella, che sarà trasferita a Latina.

Rosa Maria Padovano vanta una lunga e prestigiosa carriera nell’Amministrazione Civile dell’Interno. Originaria di Mola di Bari, è laureata in Giurisprudenza e abilitata all’esercizio della professione forense. La sua carriera inizia nel 1990, quando entra nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno.

Nel corso degli anni, Padovano ha ricoperto incarichi di rilievo in diverse prefetture italiane. Ha prestato servizio a Bari, dove ha anche svolto le funzioni di Capo di Gabinetto, Lodi, Ancona, Taranto e, più recentemente, Rimini. La sua esperienza include anche il ruolo di Commissario straordinario in numerosi comuni delle province di Bari, Brindisi e Taranto, sciolti per varie ragioni. Inoltre, ha ricoperto la carica di sub Commissario presso l’Amministrazione provinciale di Bari.

Questa vasta esperienza in diverse realtà territoriali italiane fornisce alla Padovano un bagaglio di conoscenze e competenze che saranno preziose nel suo nuovo incarico a Cosenza. La sua nomina si inserisce in un più ampio contesto di rinnovamento e rotazione dei vertici prefettizi a livello nazionale.

Il passaggio di consegne tra Ciaramella e Padovano segna un momento importante per la Prefettura di Cosenza. Resta da vedere come l’esperienza e l’ approccio di Rosa Maria Padovano influenzeranno le politiche e le iniziative locali nei prossimi anni.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *