Ven. Lug 12th, 2024

Guardia Piemontese – Buone notizie dall’ospedale di Cosenza: il piccolo Santiago, il bambino di poco meno di tre anni travolto da un pesante cancello metallico, è stato estubato e ora respira autonomamente. Santiago era ricoverato in Terapia Intensiva a causa dei gravi traumi riportati nell’incidente avvenuto il 29 giugno nei pressi di un noto lido della località termale.

L’incidente si è verificato sabato 29 giugno. Santiago stava giocando vicino a un lido quando un pesante cancello metallico lo ha travolto, causandogli gravi traumi. La situazione era apparsa subito critica, tanto che il bambino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Annunziata di Cosenza con l’elisoccorso. Vista la gravità delle sue condizioni, si era reso necessario un tempestivo intervento chirurgico, il ricovero in rianimazione e l’intubazione.

Nonostante la prognosi rimanga riservata, gli sviluppi delle ultime ore sono incoraggianti. Il piccolo Santiago è stato estubato e ora respira autonomamente, un segnale positivo che fa sperare in una ripresa. I medici continuano a monitorare attentamente le sue condizioni, ma la notizia dell’estubazione è accolta con sollievo dalla famiglia e non solo

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *